Home

ASSONIDI PADOVA CRESCE E DIVENTA REGIONALE

ASSONIDI “DIVENTA GRANDE”: SABATO PROSSIMO, 7 NOVEMBRE, ALLE 11.30, IL GRUPPO CHE FA CAPO AD ASCOM PADOVA “BATTEZZA” IL NUOVO RAGGRUPPAMENTO REGIONALE
Un gruppo dinamico che cresce e lavora a fianco delle famiglie e dei loro bimbi per garantire un servizio sociale strategicamente molto importante e di innegabile qualità: parliamo di Assonidi, la realtà che in Ascom Padova riunisce circa una quarantina di nidi privati, che danno lavoro a circa 200 tra educatrici e personale vario e che si occupano di accudire quasi 800 bimbi.
E proprio sabato 7 novembre, nella sede dell’Ascom di Padova in piazza Bardella 3, alle 11.30 verrà presentata l’evoluzione di questo gruppo, nato nel 2012 come realtà padovana e che si appresta a diventare Assonidi Veneto.
“Siamo molto orgogliosi della crescita del nostro gruppo – dichiara Doriana Maria Mason, presidente di Assonidi Ascom Padova – dimostrazione che il lavoro che stiamo svolgendo da anni va nella direzione giusta, ed è approvato e sostenuto dalle molte famiglie che si rivolgono a noi per la cura e l’educazione dei propri figli”.
Puntare ad un dialogo maggiore con le istituzioni, ricevere le sovvenzioni regionali, combattere la realtà dei nidi non autorizzati, avere accesso ad una formazione adeguata e gratuita per il personale dipendente, verificare la congruità delle norme di sicurezza della struttura e dei lavoratori: tutto questo e molto altro costituisce il pacchetto di tematiche che il Gruppo Assonidi, grazie al supporto dell’articolazione della struttura Ascom, dibatterà nel corso della riunione di sabato, alla quale parteciperà anche il segretario Nazionale Assonidi Paolo Uniti.

 

Padova, 4 novembre 20'15