Home

CONAI: NOVITA' PER IL CONTRIBUTO AMBIENTALE

CONAI: VARIAZIONI DEL CONTRIBUTO AMBIENTALE
Si informa che la nuova “Guida all’adesione e all’applicazione del contributo ambientale” contiene alcune novità:
- variazione del contributo ambientale sugli imballaggi in vetro da 20,80 a 17,30 euro/tom
- variazione del contributo forfetario sul peso dei soli imballaggi delle merci da 48,00 a 49,00 euro/ton
- variazione dell’aliquota da applicare sul valore delle importazioni dei prodotti alimentari imballati da 0,12% a 0,13% mentre resta invariata quella dei prodotti non alimentari imballati a 0,06%
- la soglia di esenzione passa dall’attuale 26,00 a 50,00 euro per materiale (in procedura ordinaria) e da 52,00 a 100,00 euro (in procedura semplificata)
- la soglia di periodicità “annuale” passa dall’attuale 310,00 a 1.000,00 euro, mentre rimangono invariate le altre soglie
Si coglie l’occasione per ricordare che tutte le ditte che utilizzano imballaggi sono tenute all’iscrizione alCONAI.

A tale scopo è necessario inviare il modulo di iscrizione unitamente al pagamento della quota di adesione che va effettuata “una tantum” (e non rinnovata ogni anno). E’ inoltre obbligatorio inserire la dicitura “contributo ambientale assolto” nelle fatture di vendita dei prodotti. Ulteriori adempimenti sono previsti per le attività che importano merci dall’estero e che devono verificare l’entità del contributo ambientale in funzione della quale sussiste l’obbligo o meno di dichiarazione e pagamento del contributo stesso.

 

Padova 2 febbraio 2016