Home

“ASCOM PADOVA TI ASCOLTA”: APRE LO SPORTELLO PER IL SOSTEGNO PSICOLOGICO DI IMPRESE E DIPENDENTI


“ASCOM PADOVA TI ASCOLTA”: IN QUESTO MOMENTO DIFFICILE IL SOSTEGNO PSICOLOGICO ALLE IMPRESE E AI LORO DIPENDENTI IN COLLABORAZIONE CON SIPAP, LA SOCIETA’ ITALIANA PSICOLOGI AREA PROFESSIONALE

Tre mesi di lockdown, tre mesi di ansie. Per la propria azienda, per la propria famiglia e per quelle dei loro dipendenti. Per il presente e, soprattutto, per il futuro.
“Incontro colleghi con gli occhi lucidi – spiega il presidente dell’Ascom di Padova e presidente di Confcommercio Veneto, Patrizio Bertin – che, non di rado, mi testimoniano del loro stato di profonda prostrazione. E’ un fenomeno che abbiamo già conosciuto negli anni dopo il 2008 e che sappiamo benissimo quali tristi epiloghi abbia avuto. A loro dico di non demordere, che l’Ascom e Confcommercio stanno spendendosi al massimo per contributi a fondo perduto, per cancellazione delle tasse, per il ristoro degli affitti. Molti dimostrano di avere energie per la ripresa ma qualcuno ha sicuramente bisogno di essere sostenuto”.
E’ partita da queste considerazioni, così riassunte dal presidente, l’iniziativa di Ascom Confcommercio Padova e SIPAP, la Società Italiana Psicologi Area Professionale, che hanno dato vita ad un nuovo servizio: lo sportello di ascolto psicologico denominato “Ascom Padova ti ascolta” per essere sempre accanto alle imprese e ai loro dipendenti.
Il servizio, in partenza dalla settimana entrante, sarà dedicato alle aziende associate Ascom di Padova e provincia e a tutte le imprese interessate ai servizi offerti dall’Associazione, rivolgendo particolare attenzione ai disagi psicologici legati a questa difficile fase di emergenza sanitaria ed economica. 
“Il servizio – spiegano all’Ascom Confcommercio - si articolerà in due fasi. La prima fase sarà dedicata all’ascolto/accoglienza telefonica (15 minuti circa) per illustrare il problema. Compito dello psicologo professionista sarà quello di effettuare il contatto e valutare l'eventuale bisogno di un ulteriore approfondimento. Nel corso della seconda fase, se durante il primo ascolto telefonico se ne sia rilevata la necessità, verrà proposto un altro colloquio gratuito realizzabile anche in videochiamata”.
Ovviamente il servizio ha caratteristiche di assoluta riservatezza.
Le persone interessate dovranno inviare una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e l'accesso alla lettura delle mail sarà consentito solo agli psicologi Sipap coinvolti nel progetto.
“L'emergenza che ci ha costretti alla sospensione delle attività lavorative, oltre al cambiamento improvviso di tutti i nostri ritmi abituali di vita e ci ha lanciati in una dimensione di forte disagio anche psicologico” – commenta la dott. Monica Dimonte, responsabile area progettuale Sipap e consigliera Area Salute e Sanità di Ascom Confcommercio Padova.
“Dalla paura del contagio a quella di perdere il lavoro, passando attraverso un dis-controllo dell'ansia, e delicate situazioni familiari - prosegue la dott. Dimonte -  gli imprenditori si sono trovati a dover fronteggiare molteplici situazioni difficili che impattano negativamente sul proprio equilibrio. Il servizio di ascolto psicologico messo a disposizione dall’Ascom in collaborazione con gli psicologi Sipap - Confcommercio Professioni ha la funzione di accogliere il vissuto di disagio, orientando eventualmente la persona ad un approfondimento presso enti competenti nel caso ce ne fosse la necessità".

PADOVA 15 MAGGIO 2020