Home

NASCE L'ALBO DELLE LIBRERIE DI QUALITÀ

PREDISPOSTO DAL MINISTERO DELLA CULTURA NASCE L’ALBO DELLE LIBRERIE DI QUALITA’: 13 QUELLE PADOVANE.

ZAGLIA (ALI ASCOM CONFCOMMERCIO PADOVA): “RICONOSCIUTO L’IMPEGNO DI CHI, OGNI GIORNO, CON DIFFICOLTA’, PROMUOVE LA LETTURA NEL PAESE”

Sono tredici le “librerie di qualità” operanti in provincia di Padova inserite nell’apposito Albo appena predisposto dal Ministero della Cultura.

A potersi fregiare del nuovo, prestigioso riconoscimento, sono Il Libraccio sas di via del Portello; La Feltrinelli di via San Francesco e di quella presente al Centro Giotto; la Libraccio di via Altinate; la Pel di carota di via Boccalerie; la Pangea di via San Martino e Solferino; la Limerick di via Tiziano Aspetti; la Mondadori Bookstore di piazza Insurrezione; tutte di Padova.
In provincia, invece, la Mondadori Bookstore presente all’Ipercity di Albignasego; la Libreria Leggendo di via Verdi a Cittadella; la Gregoriana Estense di via Cavour e la Gregoriana Estense Junior  di piazza Maggiore a Este e la Sivi Cartolibreria di via De Gasperi a Mestrino.

“L'albo delle librerie di qualità – ha dichiarato il presidente dei librai di Ali Confcommercio, Paolo Ambrosini - è la certificazione del prezioso lavoro che le libraie e i librai italiani, indipendenti, di franchising e di catena, e di catena editoriale, quotidianamente svolgono per la promozione del libro e della lettura nel Paese”. 
“Grazie all’Albo – ha aggiunto il presidente dei librai dell’Ascom Confcommercio di Padova e presidente regionale dei librai di Confcommercio, Antonio Zaglia – viene riconosciuto l’impegno di quelle librerie che ogni giorno, con non poche difficoltà ma anche con competenza e amore per la lettura, contribuiscono alla diffusione della cultura”.
“Ciò che ci auguriamo – ha aggiunto Zaglia – è che l’Albo possa crescere in numero e prestigio facendo sì che del libro e di ciò che ci gira attorno si facciano carico le istituzioni a tutti i livelli”.
“Vogliamo credere – ha concluso il presidente dei librai padovani – che a concorrere al varo dell’Albo abbia contribuito anche l’azione di promozione delle librerie che è uno degli obiettivi del nostro premio letterario sportivo intitolato a Memo Geremia, giunto quest’anno all'ottava edizione e che ha in programma per il prossimo 20 ottobre la serata di gala nell’Aula Magna dell’Università  con la consegna dei premi ai vincitori”.

PADOVA 5 AGOSTO 2022