Home

ASCOM DA TE A MONTAGNANA PER PARLARE DI PNRR

LE MISURE FINANZIARIE PREVISTE DAL PNRR SONO STATE IL TEMA DELLA TAPPA DI MONTAGNANA PER LA ROADMAP DELL’ASCOM CONFCOMMERCIO “ASCOM DA TE”

Ha fatto tappa a Montagnana la roadmap “Ascom da te”, l’iniziativa dell’Ascom Confcommercio volta a “portare nelle aziende” le consulenze specialistiche alle quali i soci possono accedere attraverso Ascom Servizi.
Tema dell’incontro, quanto mai attuale, l’analisi dei contributi economici 2022 per le imprese: le misure del PNRR, in una location molto particolare, ovvero l’azienda vinicola “La vite di Monica, a Montagnana, nella cui cantina si è svolto l’evento.
Presenti all’incontro il sindaco di Montagnana, Gian Paolo Lovato, l’assessore ai lavori pubblici e all’urbanistica Paola Barbierato e l’assessore al commercio e alle attività produttive Elisa Rossetto, che ha commentato il momento formativo con un efficace slogan: “Chi non si forma si ferma”.
Dopo i saluti del presidente mandamentale Gianfranco Boscarato, riportati dal referente Giandomenico Barotto, Ada Damiano, referente per la finanza agevolata dell’Ascom, ha presentato le principali misure di prossima uscita previste dal PNRR e non solo, tra cui gli incentivi per la digitalizzazione e lo sviluppo tecnologico, le consulenze specialistiche in materia di innovazione, le imprese italiane all’estero, le piccole imprese padovane, fornendo un corredo di consigli preziosi per le attività che stanno attendendo il bando che fa per loro, quali ad esempio la necessità di impostare fatture chiare e intestate sempre alla ditta, di effettuare pagamenti sempre tracciabili e mai in contanti.
E’ stata poi la volta di Silvia Zanellato, referente per la formazione finanziata di Ascom Padova, che ha presentato i nuovi avvisi del Fondo interprofessionale FOR.TE. dedicati ai comparti del commercio dei servizi e del turismo, oltre che alla logistica e ai trasporti, sottolineando la necessità, soprattutto in un momento così critico, di fare formazione, senz’altro una leva competitiva essenziale per le imprese del territorio. Al termine è stato molto gradito l’aperitivo a base degli ottimi vini locali dell’azienda La Vite di Monica

MONTAGNANA 22 GIUGNO 2022