Home

OLTRE 211 MLN ALLE IMPRESE CHE INVESTONO IN SICUREZZA

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO FINO AL 65% DA PARTE DELL’INAIL PER INVESTIMENTI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO E RIMOZIONE AMIANTO

  • DEVI RIDURRE IL RISCHIO DI LAVORAZIONE NELLA TUA AZIENDA E QUINDI ACQUISTARE NUOVI MACCHINARI E ATTREZZATURE ?
  • NEI TUOI STABILIMENTI C'E' AMIANTO DA SMALTIRE?
  • DEVI IMPLEMENTARE UN NUOVO MODELLO ORGANIZZATIVO E DI RESPONSABILITÀ SOCIALE?

OLTRE 211 MILIONI DI EURO sono previsti con il nuovo bando ISI INAIL per il finanziamento di investimenti in tema sicurezza sui luoghi di lavoro.

E’ aperto a TUTTE LE IMPRESE, indipendentemente dalla dimensione aziendale, settore e localizzazione, e concede un:

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PARI AL 65% E FINO A € 130.000!

Le spese ammissibili sono:

- acquisto / sostituzione di MACCHINARI E ATTREZZATURE, peri ridurre il rischio di lavorazione presente in azienda legato a:

  • utilizzo di sostanze chimiche /cancerogene
  • spostamento manuale di carichi pesanti
  • utilizzo di macchinari obsoleti e privi di marcatura CE
  • scaffalature prive di requisiti antisismici
  • eccessive altezze
  • eccessive vibrazioni meccaniche;

rimozione di materiali contenenti AMIANTO presenti in azienda;

adozione di MODELLI ORGANIZZATIVI E DI RESPONSABILITÀ SOCIALE:

  • sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro certificato (UNI ISO 45001:2018)
  • modelli organizzativi e gestionali di cui all’art. 30 del D.Lgs. 81/2008
  • sistemi di responsabilità sociale certificati SA8000.

La domanda potrà essere presentata in primavera 2021, ma è necessario verificare per tempo l’ammissibilità dell’investimento e la coerenza con il rischio aziendale documentato da DVR (Documento di Valutazione dei Rischi).

Ascom Servizi Padova Spa ti seguirà dalla valutazione e attestazione del rischio fino alla presentazione della domanda di contributo!

Per maggior dettagli, consulta la nostra SCHEDA DI SINTESI

e contatta i nostri uffici specializzati:

→ Ufficio Finanza Agevolata Tel. 049.8209792 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

→ Ufficio Assistenza Tecnica e Sicurezza Tel. 049.8209822 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Padova 17 dicembre 2020